Call center e truffe: ecco le risposte a tutti i vostri dubbi

operatore call center

È capitato a tutti di trovarsi tampinati da numerosi call center che propongono nuove offerte per l’energia elettrica e per il gas. Giocando sulla loro onniscienza, e millantando alcune analisi dei tuoi consumi energetici, giocano forza su prezzi all’apparenza competitivi e offerte imperdibili. Ma, c’è un ma: tutte queste telefonate non sono solo una scusa per fare due chiacchiere. Bensì hanno un obiettivo ben preciso: attivare (anche senza un tuo diretto consenso) un contratto di energia elettrica o gas.

Vogliamo quindi rispondere ad alcuni dei tuoi dubbi più comuni sui call center, per darti degli spunti interessanti per meglio difenderti nel caso di truffe telefoniche!

1. CHIAMANO E CHIEDONO IL NUMERO DI FORNITURA, È SICURO CONDIVIDERLO?

Il punto forte dei call center è proprio uno, e uno solo: l’insistenza. Ti chiamano in continuazione e durante la telefonata potrebbero richiederti alcuni dati personali. Con la promessa di conoscere i tuoi consumi energetici e di offrirti una super offerta (che punta sempre a farti risparmiare) la domanda successiva che ti possono fare è “Signora/e, può condividerci il suo POD?”.

Il POD, abbreviativo per Point of delivery, è un codice identificativo alfanumerico che rappresenta con esattezza il punto di prelievo della fornitura di energia. Trattandosi di un codice specifico e personale, non andrebbe mai condiviso con leggerezza. Allo stesso modo, il medesimo consiglio vale per un altro dato sensibile, il PDR che, come il POD per l’energia elettrica, indica l’esatta posizione geografica del contatore ed è utile per identificare le singole utenze di gas.

POD e PDR sono informazioni che puoi trovare direttamente nella tua bolletta di luce e gas e che, se cadessero nelle mani sbagliate, potrebbero essere utilizzate per attivare senza il tuo consenso un cambio di fornitore!

2. COM’È POSSIBILE SMASCHERARE LE TRUFFE TELEFONICHE?

Difficile a dirsi, ancora più difficile a farsi. Per prima cosa perché non si conosce con precisione l’identità dell’operatore all’altro capo del telefono. Ecco, quindi, che il detto “fidarsi è bene, non fidarsi è meglio” riflette un po’ quello che si dovrebbe fare!

Bisogna sempre essere consci che dall’altra parte della cornetta potrebbe nascondersi una potenziale truffa. Ma quindi come si può smascherare una potenziale frode?

Può tornarti utile ripassare il loro modus operandi. Dopo il primo botta e risposta, una volta che si saranno presentati come rappresentanti di un noto fornitore di luce e gas, inizieranno a parlarti dei tuoi consumi energetici. Partiranno da una ipotetica analisi che hanno condotto sulle tue ultime bollette, enfatizzando il fatto che queste ultime sono più care rispetto alla media. Per questo ti offriranno la possibilità di risparmiare attraverso l’attivazione di una nuova fornitura di luce e gas più conveniente, richiedendoti i codici POD e PDR riportati in bolletta.

Ecco, a questo punto ricordati una cosa: mai condividere i tuoi dati personali. Prima di accettare qualsiasi proposta, informati e verifica sempre su siti ufficiali e attraverso canali riconosciuti l’offerta che ti viene proposta.

Inoltre, nessun operatore può conoscere a priori le tariffe e i consumi di un cliente appartenente a un altro fornitore!

3. SI PUÒ STIPULARE UN CONTRATTO PER VIA TELEFONICA?

La risposta sarà scioccante ma sì, c’è la possibilità di attivare un contratto attraverso il canale telefonico. E non parliamo solo della chiamata di un call center! I tentativi di frode possono anche viaggiare attraverso link via mail o addirittura arrivare nella tua chat WhatsApp!

Fai quindi attenzione a numeri sconosciuti, indirizzi mail non ufficiali e messaggi che invitano ad approfondire pagine e/o link.
E ricordati, non lasciarti trarre in inganno dal fatto che l’eventuale promozione in questione sia valida solo per pochi giorni. Prenditi sempre il tempo necessario per verificare l’origine dell’offerta!

4. QUINDI COSA POSSO FARE SE VOGLIO CAMBIARE IL FORNITORE DI LUCE & GAS?

Se stai pensando di cambiare il tuo fornitore, e stai cercando un partner affidabile per aprire un nuovo contratto di luce & gas, il semplificatore di Geo Nord Est è qui per questo!

Richiedi una consulenza gratuita o viene a trovarci nei nostri sportelli.